IL LIBRO

Di cosa parla questo libro

Cambiare il mindset

Il primo passo per cambiare vita è cambiare dentro. Non vuol dire diventare una persona diversa, ma riscoprire quella parte di noi che è in grado di realizzare grandi cose.

reinventare il lavoro

Comprendere che non esiste più il posto fisso, che possiamo crearci un lavoro su misura che ci consenta di esprimerci e ci regali la libertà di lavorare da ovunque, essendo padroni della nostra vita.

assistenza virtuale

L’Assistente Virtuale non è come si pensa una segretaria che lavora da casa, ma in molti casi una professionista altamente specializzata, una consulente o imprenditrice con uno o più business online.

strumenti

Il libro è ricco di suggerimenti e strumenti indispensabili per creare un’attività online, nello specifico di Assistente Virtuale, ma i suggerimenti possono essere applicati a qualunque attività online. Comprende anche un capitolo sugli strumenti da lavoro per gestire in maniera efficiente un business online.

il progetto

Cambia Lavoro Cambia Vita

All’inizio doveva solo essere il sito del libro, ma come tutte le cose nella vita, ha avuto una sua evoluzione. Da tempo stavo pubblicando articoli sul mio blog di AssistentiVirtuali.org che avevano a che fare con la crescita personale, il cambio di vita, e sebbene parte del mio pubblico fosse interessata a questi argomenti, ho ritenuto che per molti che mi seguivano per sentire parlare di assistenza virtuale, business online, strumenti di lavoro, non fosse giusto questo cambio di tendenza. Per essere fedele a me stessa e coerente con chi mi segue, ho deciso di crearmi uno spazio dove posso essere me stessa, raccontare anche pezzi di vita che possono essere utili ad altre persone nel loro cammino di crescita personale. Ecco cosa troverai in questo blog...

L'AUTRICE

La storia di Mary Tomasso

Sono una come tante, che ha studiato, ha iniziato a lavorare, e si è accorta dopo diversi anni che non stava vivendo la vita che voleva e che meritava. La vita non dovrebbe essere una lotta, non dovrebbe essere sofferenza e le scelte non dovrebbero essere imposte da nessuno. Invece molto spesso ci vengono imposte dalla famiglia, dalla società, e da credenze che noi stessi ci costruiamo in base a come veniamo educati e a come iniziamo a interagire con il mondo esterno. Mi sono ribellata, ho deciso di cambiare le cose che potevo cambiare, creandomi un lavoro che mi dà soddisfazioni e mi permette di vivere la mia vita. La mia vita non è fatta solo di lavoro, è fatta di viaggi, di Yoga, di passeggiate nella natura, di un'infinità di piccole attività che mi fanno sentire appagata. Ma poi ho capito che il senso di tutto si riduce se non possiamo condividere con gli altri, e la mia missione è aiutare altre persone a realizzare gli stessi cambiamenti, creandosi un'attività che dia loro il tempo e lo spazio per ritrovare se stessi. Troppo ambizioso? Forse, ma ho deciso di provarci!

Testimonianze di chi ha lavorato con me

articoli

Motivazione, Suggerimenti e Strumenti